in ,

Nick Mason: «Il problema dei Pink Floyd è Waters»

Il batterista inglese torna in Italia in estate per portare nelle arene outdoor la musica dei primi Pink Floyd: biglietti in vendita dall’11 febbraio

Nick Mason non l’ha mai nascosto: «Fosse per me riformerei i Pink Floyd domani mattina». «È una cosa davvero assurda», ha affermato lo scorso dicembre il batterista inglese. «Ma penso che il problema sia che Roger (Waters ndr.) non rispetti davvero David (Gilmour ndr.). Pensa che scrivere pezzi sia tutto, e che suonare la chitarra o cantare siano cose che – non dico che sanno fare tutti – ma che non possono essere messe sullo stesso piano di giudizio del comporre».

Insomma, la possibilità di rivedere in un futuro i tre ragazzi inglesi insieme sullo stesso palco è praticamente impossibile per questo Nick Mason ha deciso di fondare un nuovo progetto, i Nick Mason’s Saucerful Of Secret, con il quale porterà la musica dei Pink Floyd pre The Dark Side of the Moon in giro per il mondo. Uno show ideato per celebrare i primi lavori in studio che includono i brani tratti dagli album The Piper At The Gates of Dawn e A Saucerful Of Secrets.

Il tour – che partirà dal Nord America tra pochi giorni – farà tappa anche in Italia con cinque appuntamenti: l’8 luglio a Chieti Summer Festival (Arena La Civitella), 14 luglio a Ravenna Festival (Pala De André), 16 luglio al Rock in Roma (Auditorium Parco della Musica), 17 luglio all’Umbria Jazz di Perugia (Arena Santa Giuliana) e il 18 a Brescia (Piazza Della Loggia). I biglietti per gli show italiani saranno disponibili a partire dalle ore 10:00 di lunedì 11 febbraio su Ticketmaster.it e Ticketone.it.