in ,

I Guns N’ Roses non se ne vanno

La band americana concluderà a dicembre il mega tour della reunion dopodiché Slash, Axl e soci si metteranno a lavoro su nuovi progetti (un nuovo disco?)

I Guns N’ Roses non se ne vanno, parola di Axl Rose. La band americana concluderà l’8 dicembre il mega tour della reunion (il Not in This Lifetime Tour) dopodiché Slash, Axl e soci si metteranno a lavoro su nuovi progetti (un nuovo disco?): «Sono sicuro che torneremo», ha risposto l’artista durante un’intervista per Abu Dhabi Ignition.

Il tour mondiale è stata una delle più grandi mosse musica di tutti i tempi: centinaia di date che hanno toccato molti Paesi, dall’Islanda all’Australia: «Abbiamo girato il mondo un po’ di volte, ma ci sono ancora posti in cui non abbiamo mai suonato. Quest’anno, ad esempio, abbiamo suonato per la prima volta in Islanda e a dicembre suoneremo per la prima volta alle Hawaii. Ci sono sempre posti in cui andare a suonare».

Un nuovo giro del mondo potrebbe arrivare già alla fine del prossimo anno intanto i fan della band potranno occupare assistere al tour di Slash insieme a Myles Kennedy e ai Conspirators, per gli italiani l’appuntamento è l’8 marzo al Fabrique di Milano, l’evento ovviamente è sold out.