in

Il rave pieno di love dei Thegiornalisti

Quando la musica arriva, arrivano anche le persone e non c’è quindi da stupirsi se quello di ieri sera è stato per i Thegiornalisti il terzo Palalottomatica completamente sold out della tournée: le foto della terza data romana

Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma
Thegiornalisti Roma

 

Per i Thegiornalisti ogni notte romana è come fosse la prima, il primo amore (o love, come direbbe Paradiso). Nel concerto conclusivo della prima parte del tour – che riprenderà in primaveraTommaso ha interpretato il brano a lui più caro, quello che gli ha cambiato la vita, quello che lo ha introdotto al sogno chiamato rock & roll dal quale nè lui, nè i suoi compagni di viaggio Marco Rissa e Marco Primavera, hanno intenzione di svegliarsi: Don’t Look Back in Anger degli Oasis. Ma questa è solo la ciliegina sulla torta, l’ennesima conferma di una band in grado di inanellare uno show di successo dietro l’altro. Perché quando la musica arriva, arrivano anche le persone e non c’è quindi da stupirsi se quello di ieri sera è stato per i Thegiornalisti il terzo Palalottomatica completamente sold out della tournée.

LEGGI: THEGIORNALISTI, LA RIVENDICAZIONE DI UN AMORE POP