in ,

Il tour d’addio dei Kiss passerà dall’Italia

Appuntamento a inizio luglio: Paul Stanley e soci saliranno per l’ultima volta su un palco italiano con il più grande show della loro carriera

Dopo una straordinaria carriera lunga quarantacinque anni che ha inaugurato l’era delle leggende del rock & roll, i Kiss hanno annunciato che nel 2019 intraprenderanno il loro ultimo tour che farà tappa in Italia la prossima estate.

Il The End of the Road inizierà il 31 gennaio dalla Rogers Arena di Vancouver e approderà in Europa il 27 maggio con il concerto al Leipziger Messe di Leipzig (Germania). In Italia la band americana arriverà il 2 luglio per un evento unico all’Ippodromo SNAI di Milano (i biglietti saranno in vendita esclusivamente sul circuito Vivaticket.it a partire dalle ore 11:00 di venerdì 2 novembre). Due i settori che l’organizzazione metterà in vendita: l’area pit al prezzo di 95 euro (105 euro con i diritti di prevendita) e il posto unico al prezzo di 80 euro (88 euro con i diritti di prevendita).

Famosi per le performance incredibili e decisamente fuori dagli schemi, i Kiss hanno dimostrato per decadi perché i loro show sono senza dubbio i più emblematici del rock & roll e, dopo aver venduto oltre cento milioni di album in tutto il mondo, dedicano questo tour ai milioni di fans della Kiss Army: «Questa sarà l’ultima occasione di festa per coloro che ci hanno visti, e l’ultima possibilità di vederci per coloro che non l’avessero già fatto. Kiss Army, vi stiamo dicendo addio nel nostro tour finale con il nostro più grande show di sempre e usciremo di scena nella stessa maniera in cui ci siamo entrati… insolenti e inarrestabili», ha dichiarato al band americana.