in

Måneskin, Emis Killa, Thegiornalisti: tutti gli album dell’autunno

Il pop “romantico” dei Thegiornalisti, il ritorno dei Subsonica e l’esordio discografico dei Måneskin: tutte le uscite (confermate) del prossimo autunno

THEGIORNALISTI, LOVE

Tommaso Paradiso e soci approderanno sul mercato il 21 settembre con il quarto capitolo della loro carriera. Il nuovo album esce a due anni di distanza da Completamente Sold Out l’ultimo disco della band pubblicato a ottobre 2016 che d’allora continua a rimanere stabile nella top cento dei dischi più venduti in Italia e ad agosto 2018 è ancora nella top dieci della classifica album di iTunes. Con il loro sound i Thegiornalisti hanno segnato la scena musicale, abbattendo le barriere tra la scena indipendente e il mercato mainstream, inaugurando una nuova fase del pop italiano. Dal 21 ottobre i Thegiornalisti saranno live nei palazzetti con il Love Tour, che con quattro mesi di anticipo rispetto al suo inizio ha già registrato numerosissimi sold out, annunciando così ulteriori date per soddisfare l’altissima domanda del pubblico. Date come quella di Milano e Bari sono state raddoppiate mentre la data di Roma, i cui biglietti sono stati polverizzati in poche settimane, è stata triplicata.

MR.RAIN, BUTTERFLY EFFECT 2.0

Il 21 settembre esce Butterfly Effect 2.0, la nuova versione dell’album con quattro nuovi inediti. Butterfly Effect è il diario personale della vita di Mr.Rain, ogni canzone è una pagina che lo compone a cui sono affidati ricordi, pensieri, momenti, idee e storie e sarà arricchito da questi inediti nati in questi mesi . Un album cantautorale dalle radici rap curato in ogni dettaglio dallo stesso Mr.Rain, vero e proprio self-made rapper che da sempre scrive personalmente i suoi testi e produce da solo le basi. Si parla di musica, d’amore, di gratitudine, di sacrifici e determinazione, in modo mai banale, e vengono toccati con lucidità e crudezza temi profondi come la dipendenza, il suicidio e la solitudine.

DARK POLO GANG, TRAP LOVERS

Esce il 28 settembre Trap Lovers, il nuovo album della Dark Polo Gang. L’album segna l’esordio del gruppo romano nella formazione a tre composta da Wayne Santana, Tony Effe e Dark Pyrex. Inedita non è solo la nuova formazione ma anche il sound, che da una parte ricalca le tipiche sonorità trap che hanno contraddistinto in questi anni la Dark Polo Gang ma che dall’altra mostra una crescita artistica e la volontà di non fermarsi agli stereotipi musicali del genere.

EMIS KILLA, SUPEREROE

Supereroe, il nuovo album firmato Emis Killa, sarà disponibile a partire da venerdì 12 ottobre per Carosello Records. L’album, che segna il grande ritorno del rapper a due anni di distanza da Terza stagione, è stato anticipato dalla hit estiva Rollercoaster, singolo che ha appena ottenuto la certificazione platino digitale, confermandosi uno dei brani italiani più ascoltati sulla piattaforma durante l’estate 2018. Annunciato anche il tour promozionale che inizierà il 9 dicembre dal Fabrique di Milano e proseguirà a Roma, Firenze, Bologna e Torino.

SUBSONICA, 8

Il 12 ottobre uscirà anche l’attesissimo ritorno dei Subsonica, un disco manifesto, che vede la band composta da Samuel, Max Casacci, Boosta, Ninja e Vicio tornare insieme dopo quattro anni di stop. A seguire la band suonerà in Europa (dal 4 al 19 dicembre ad Amsterdam, Londra, Dublino, Zurigo, Parigi, Bruxelles, Colonia, Berlino e Monaco) e da febbraio negli otto principali palasport italiani: Ancona, Bologna, Padova, Torino, Genova, Milano, Roma e Firenze.

TOM MORELLO, THE ATLAS UNDERGROUND

Il leggendario musicista Tom Morello – co-fondatore dei Rage Against The Machine, Audioslave e Prophets of Rage – sta per pubblicare la più grande sfida di tutta la sua carriera: The Atlas Underground, l’album in uscita il 12 ottobre per BMG. Morello, che nella sua lunga carriera ha collaborato con la maggior parte dei mostri sacri del rock mondiale (da Bruce Springsteen a Johnny Cash), ha voluto con The Atlas Underground aprire la strada a un nuovo territorio sonoro, costruito grazie alle collaborazioni con artisti di portata internazionale (Marcus Mumford, Portugal. The Man, Bassnectar e Steve Aoki per citarne solo alcuni) trasformando il suo sound in qualcosa di cui nemmeno lui poteva avere un’idea, mescolando alla perfezione i riff rock Marshall, la magia digitale dell’EDM e l’hip-hop.

RICHARD ASHCROFT, NATURAL REBEL

Verrà pubblicato il prossimo 19 ottobre Natural Rebel, il nuovo album dell’ex Verve: l’ideale successore di These People del 2016 contiene dieci inediti registrati in studio – tutti scritti dallo stesso Ashcroft – prodotti con la collaborazione di Jon Kelly e Emre Ramazanoglu, in passato collaboratori rispettivamente di Paul McCartney e Kate Bush.

MÅNESKIN

Ancora top secret il titolo, quel che è certo è che i Måneskin pubblicheranno il loro primo disco d’inediti nel mese di ottobre per Sony Music. Il progetto includerà anche il singolo Morirò da Re, il loro primo inedito in italiano, certificato disco di platino, che ha debuttato alla prima posizione della classifica iTunes e ai vertici di tutte le chart digitali. Partirà invece il 10 novembre il tour che li vedrà protagonisti sui palchi delle principali città italiane per quindici date: un nuovo imperdibile show che non mancherà di travolgere il pubblico con la carica e l’irriverenza, proprie dei grandi miti del rock & roll e caratteristica del giovane gruppo.

MARCO MENGONI

Il nuovo album di Marco Mengoni verrà rilasciato il 30 novembre prossimo, tre anni dopo l’ultimo lavoro discografico, Le cose che non ho, e due anni dopo la raccolta che include i brani live del suo ultimo tour più le canzoni più celebri della sua carriera. L’annuncio del nuovo album era stato dato qualche settimana fa dopo una serie di indizi rilasciati sui social, culminati nell’annuncio della data ufficiale del rilascio (titolo e tracklist non sono ancora state svelate).

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO